Spazi riservati alle Associazioni

L'Amministrazione Comunale di Firenze, nell'ambito del progetto Rete Civica dell'area Metropolitana, mette a disposizione delle Associazioni senza fini di lucro, aree di libera espressione autogestite allo scopo di incentivare e valorizzare il contributo dei soggetti della vita della nostra comunità.

 

Associazioni
 

Tutte le Associazioni interessate possono rimettere domanda in carta semplice, possibilmente con l'intestazione ell'Associazione stessa, al Direttore della Direzione Sistemi Informativi, come da fac-simile allegato. Tale domanda può essere spedita per posta o consegnata personalmente all'Archivio Generale di Palazzo Vecchio.
 

Le condizioni e le articolazioni organizzative per poter accedere sono le seguenti:

  1. possono realizzare e gestire aree di libera espressione solo Associazioni senza fini di lucro che svolgano un ruolo significativo e di interesse generale nella vita democratica della comunità.
  2. L'Associazione invia al Comune di Firenze una domanda, sottoscritta dal legale rappresentante, contenente:
  3. Alla domanda devono essere allegati Statuto ed Atto costitutivo dell'Associazione. Sono assolte da questo obbligo le Organizzazioni di Volontariato già iscritte nei Registri Regionali del Volontariato (L. quadro n. 266/91) poiché detta documentazione risulta già depositata presso il Comune di Firenze.
  4. Una volta accettata la domanda, viene riservato uno spazio di 8 Mb. su uno dei server WWW della rete civica all'Associazione che ha fatto la domanda.
  5. La concessione dello spazio non ha una durata prefissata; il Comune di Firenze o l'Associazione possono interrompere la collaborazione mediante una lettera di preavviso di un mese.
  6. Il Comune di Firenze non fornisce strumenti come database, software di information retrieval o altri dispositivi diversi dal server WWW.
  7. L'Amministrazione Comunale non fornisce e non consente l'utilizzo di alcuna tecnologia o linguaggio per la generazione o la gestione di contenuti o di pagine dinamiche; a titolo esemplificativo e non esaustivo si fa riferimento a PERL, PHP, ASP, Java, .NET, cgi-bin (generico), ecc. .
  8. L'Associazione si impegna a dotarsi dei dispositivi necessari a gestire ed aggiornare il proprio spazio a distanza, senza accedere ai locali della rete, oltre a prevedere modalita' specifiche e completamente autonome per il salvataggio dei contenuti e di tutte le pagine ospitate nello spazio messo a disposizione dal Comune.
  9. La pubblicazione (compreso il sistema di links ipertestuali) e l'aggiornamento delle informazioni avverranno secondo le modalità e gli standards definiti in un protocollo concordato fra l'Associazione ed i sistemisti della rete nel corso degli incontri effettuati per l'attivazione e la realizzazione del progetto allegato alla domanda.
  10. Il Comune di Firenze concede una casella di posta elettronica a tutte le Associazioni che hanno uno spazio WWW riservato.

Per eventuali richieste di assistenza o segnalazioni di malfunzionamento chiamare il numero 0553283801

Data ultimo aggiornamento: febbraio 2010